Cos'è e a chi è rivolto

#iostudioRegioneCampania

L'assegnazione di 14.054 borse di studio, ognuna dal valore di 400 euro, attraverso cui acquistare libri di testo, prodotti, beni e servizi finalizzati a concedere maggiori opportunità di crescita culturale e formativa. Come previsto da Bando alle ore 15.00 del 21 marzo 2019, è scaduto il termine ultimo per presentare le domande. La borsa di studio è destinata agli studenti frequentanti le scuole secondarie di secondo grado della Regione Campania.

Graduatoria Definitiva

#iostudioRegioneCampania

Con il Decreto Dirigenziale 1051/2019 – è stata approvata la graduatoria definitiva delle Borse di Studio IoStudio 2018/2019. Con la pubblicazione dell'elenco definitivo degli assegnatari, la Regione Campania ha espletato tutti i passaggi di sua competenza previsti dal Bando. La graduatoria è stata verificata anche da parte del Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca (MIUR).

Faq

#iostudioRegioneCampania

Dettagli sulle modalità di riscossione delle Borse di studio per gli studenti minorenni

Per gli studenti beneficiari minorenni è necessario che un genitore che esercita la responsabilità genitoriale o chi ne fa le veci, si rechi in Ufficio Postale munito di:

- dell'originale del proprio documento di identità in corso di validità, ciò per l'identificazione;
- dell'originale del proprio codice fiscale;
- dell'originale del documento di identità in corso di validità dello studente beneficiario della borsa di studio;
- dell'originale del codice fiscale dello studente beneficiario della borsa di studio;
- copia compilata della dichiarazione sostitutiva (clicca qui per scaricare la dichiarazione sostitutiva) da firmare esclusivamente davanti all'operatore dell'ufficio postale.

La dichiarazione sostitutiva è necessaria per auto-dichiarare l'idoneità ad esercitare l'atto di riscossione della borsa di studio in qualità di soggetto esercente la responsabilità genitoriale.

Solo per i Tutori/Curatori: è necessario esibire a sportello il provvedimento di nomina dell'eventuale tutore/curatore, in copia autentica, per incasso richiesto da soggetto che esercita la rappresentanza legale, per verificare l'idoneità ad esercitare l'atto di riscossione della borsa di studio in qualità di soggetto esercente la rappresentanza legale.

torna all'inizio del contenuto